Pallanuoto Tolentino chiamata a vincere
per continuare a sognare la serie A1

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Athlon 90 Palermo-Nuoto Tolentino

Le possibilità di giocarsi la A1 per la Pallanuoto Tolentino (nella foto un’immagine di gara 1 di finale) e di salire di categoria ancora non sono finite seppur in gara 1 hanno prevalso le ragazze palermitane dell’Athlon. Domenica prossima 28 giugno, alla piscina comunale “Giancarlo Caporicci”, la formazione tolentinate ospiterà l’Athlon 90 Palermo. “Eravamo partiti molto bene – commenta Pietro Ginevri, timoniere della Nuoto Tolentino – poi non è più andata come volevamo. Complice qualche decisione arbitrale discutibile, un paio di rigori che ci sono sembrati netti e non ci sono stati assegnati, i tabelloni, che indicano i 30 secondi, che non funzionavano, il ritorno della squadra palermitana, siamo andati sotto. Ora pensiamo a concentrarci per domenica prossima. Abbiamo visto che il Palermo è alla nostra portata, ma sarà un’altra battaglia”. Per far si che le chance di promozione rimangano intatte le ragazze tolentinati domenica dovrenno solo vincere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X