Mister Giacomini si gode
la promozione della Samb

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

settembri-bertola-samb-montecassiano

di Andrea Busiello

Salire di categoria, qualsiasi essa sia è sempre una gioia irrefrenabile. Farlo dopo una stagione lunga, tortuosa e ricca di insidie è ancora più bello. Tutto un paese può festeggiare perchè la Samb Montecassiano (nella foto due tra le pedine fondamentali della stagione, ovvero Simone Settembri sulla sinistra ed Alessandro Bertola sulla destra) a distanza di anni torna in Prima categoria grazie alla vittoria dei play off. Merito ad una società che ha saputo trovare gente navigata (bomber Fava su tutti) abbinata a personaggi di caratura per forgiarli a dovere con dei validi giovani, sempre pronti all’occorrenza. Al timone di questa truppa c’era il navigato mister Pietro Giacomini che intervistato da Cronache Maceratesi ha rivelato tutta la sua gioia per questa promozione sudata fino all’ultimo istante, per di più dovendo aspettare il risultato di un’altra partita.

Mister Giacomini innanzitutto complimenti per questo traguardo di spessore raggiunto dalla sua Samb Montecassiano…

“Fa sempre piacere stare qui a commentare una stagione chiusa in questo modo. E’ stata un’annata durissima, piena di insidie, ma la soddisfazione è immensa perchè salire di categoria in questo modo fa davvero felici tutti. Giocatori, staff e società. Francamente mi premeva sottolianeare il grande lavoro svolto dall’allenatore dei portieri Luca Frinconi, dal preparatore atletico Andrea Animento e dal massaggiatore Ivano Bisonni che ci hanno dato una grandissima mano”.

Quali sono stati i punti di forza della sua squadra?

“Il carattere. Oserei dire, il grande carattere. Questa squadra ha davvero avuto momenti difficili ma il cuore è venuto fuori e devo ammettere che quest’anno ho avuto ragazzi impagabili che hanno veramente dato l’anima ed alla fine il premio della promozione è strameritato”.

C’è stato un momento in stagione che credeva che la promozione era oramai sfuggita?

“Si, quando abbiamo ricevuto la notizia dei 6 punti di penalizzazione. Li, francamente, credevo che la squadra ne risentisse a livello psicologico ed invece ancora una volta è stato dimostrato come la grande verve agonistica e la voglia di vincere abbia prevalso su tutto”.

Ma la mazzata dei 6 punti di penalizzazione com’era stata assorbita dall’intero clan?

“Male, malissimo. E su questo mi piacerebbe fare un appunto. Sicuramente la segreteria ha sbagliato facendo giocare un atleta che era squalificato (Fosfati per chi non lo sapesse) ma è anche bene premettere che essendo nel 2009 sarebbe molto più opportuno avere chiarezza invece che postille piccolissime alla fine dei regolamenti. Questo lo dico solo per far capire che oggi è toccato a noi ma l’anno prossimo potrebbe toccare a chiunque una cosa del genere e dunque sarebbe cosa gradita se la Federazione ponesse in chiaro determinate squalifiche invece che lasciare delle piccolissime postille che potrebbero trarre in inganno”.

Poi sono arrivati questi benedetti play off dove avete meritatamente staccato il biglietto per la Prima categoria…

“Si, credo che il pass per la Prima categoria è stato meritato perchè abbiamo dimostrato di essere una squadra quadrata in tutte le occasioni. Siamo stati bravissimi a vincere a Piediripa dove forse abbiamo messo in campo il nostro miglior gioco. Ora godiamoci il trionfo, perchè ce lo siamo meritato”.

Ed il futuro di mister Giacomini cosa dice? Sarà ancora al timone della Samb Montecassiano anche in Prima categoria?

“Non è ufficiale ma credo proprio di si. La volontà del sottoscritto e della società è quella di continuare e dunque credo proprio che non ci siano problemi in merito. Penso che nei prossimi giorni avremo l’ufficialità, ora mi godo con serenità il trionfo”.

LA ROSA DELLA SAMB MONTECASSIANO:

Portieri: Cocciarini e Menghi.

Difensori: Bonfigli, Brandoni, Carassai, Damiani, Emiliani, Grioli, Settembri e Vitali.

Centrocampisti: Biondi, Bonfigli, Caporaloni, Fetay, Foglia, Fosfati, Giaconi, Lelio, Ortenzi.

Attaccanti: Bertola, Fava, Ortenzi, Pigliacampo.

STAFF SOCIETARIO:

Presidente: Franco Ortenzi.

Vice Presidente: Armando Giuliani.

Dir. Sportivo: Carlo Chiaraluce.

Massaggiatore: Ivano Bisonni.

Dirigenti: Sandro Bonfigli, Tiziano Grioli.

Allenatore: Pietro Giacomini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X