Il Tolentino è pronto
per l’ultima battaglia

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

grisogani

di Andrea Busiello

Il Tolentino si gioca la stagione. Domenica alle 16,30 nella tana del Real Montecchio in ballo c’è tutta l’annata per il ritorno dei play out salvezza. Si riparte dallo 0-0 della sfida di andata e dunque per Marani e company sarà necessario solamente vincere per rimanere in serie D. A pochi giorni dalla sfida che vale tutti i sacrifici dell’entourage cremisi il clima che si respira nella tana tolentinate è di quelli difficili da rammentare. Tanto sano agonismo negli allenamenti che di certo sono il miglior viatico per arrivare con la giusta adrenalina alla gara che deciderà le sorti di un’intera annata ma è bene cercare di stemperare un pò la tensione al fine di arrivare con meno pathos possibile all’appuntamento dell’anno. Stagione a dire il vero un pò troppo turbolenta quella dei cremisi che arrivano a giocarsi negli ultimi 90′ di gioco la salvezza nel campionato di serie D. Troppo altalentante il rendimento di Grisogani (nella foto) e compagni che per larghi tratti della stagione sembravano aver dato l’impressione di potersi salvare senza disputare i play out ed invece un finale di stagione completamente da cancellare ha fatto si che si giungesse in quart’ultima posizione ed ora i rischi sono davvero tantissimi. Nella gara di andata vista al “Della Vittoria” di certo la compagine di mister Fabio Favi meritava qualcosa in più ma il Real Montecchio ha fatto il suo, e si è difeso con il giusto ardore agonistico e lo 0-0 derivante non ha certo gridato allo scandalo per come è maturato anche se, forse, il Tolentino poteva osare qualcosina in più per cercare di trovare il goal vittoria. Ma queste sfide sono valutabili nell’arco dei 180′ ed allora sembra inutile quanto troppo semplice parlare di se e di ma. Ora in palio c’è tutta la stagione ed il match che si giocherà nel pesarese sarà da disputare con il cuore in gola da tutti i cremisi. Mister Favi è avvezzo a questi tipi di confronto e dunque saprà certamente infondere ai propri uomini quella determinazione e grinta consona per affrontare una sfida di tale portata. La parola passa al campo ora dove il Tolentino sarà costretto a vincere per salvarsi, al Real Montecchio invece basterà anche il pareggio per ottenere la permanenza in serie D. Difficile se non impossibile fare pronostici prima delle 18,30 di domenica, ovvero appena sarà terminata la gara. Comunque vada l’ultima della stagione del Tolentino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X