“Hosvi Cup Guinnes World Record”,
il torneo di beach volley fa il pieno

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

dscn1056bis

La forza del beach volley fa si che già alle 7 di questa mattina si faceva già la fila per iscriversi al torneo amatoriale. Questo è uno dei grandi numeri della Hosvi Cup Guinnes World Record  in programma in questi giorni a Civitanova Marche, negli stabilimenti balneari, G7, Hosvi, Filippo, e Re Sole  con i loro 60 campi. Grande è stato il successo della serata con Roberto Ferrari e Nicola Savino che hanno intrattenuto i moltissimi presenti nella festa Radiodejay. Si è ballato fino alle 3 di mattina. Mentre ieri sera nella serata Radio Linea è stato eletto Mister e Miss Hosvi.

Domani la giornata delle finali iniziaerà alle ore 9 al Re Sole, Filippo e G7, mentre da Hosvi si comincerà alle 10,30. Nel pomeriggio Ieri è stata gradita la presenza di Stefano Colantuono, l’ex tecnico di Palermo, Catania, Samb, molto amico di Claudio Tridici, ha assistito ad alcune gare sull’arena centrale. Presente pure Roberto Ferrari, Radiodeejay, che ha approfittato del bel sole della riviera adriatica, ed ha elogiato l’iniziativa e l’organizzazione della manifestazione. Nel pomeriggio sono scesi in campo i professionisti della sabbia. Gli atleti del campionato italiano di beach volley se la sono data di santa ragione. I favoriti alla vittoria finale sono la coppia Cicola-Bizzotto e Ficosecco – Marolda con Falaschetti-Pettinari come outsider.

Nella foto: gli organizzatori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X