L’Università stanzierà un finanziamento
per l’attivita del Cus Macerata
Felice il presidente De Introna

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

de-introna

Ottime notizie per il futuro del Cus Macerata sono scaturite dall’annuale assemblea dei soci svoltasi nei giorni scorsi. Un esito imprevisto perché a causa di una situazione finanziaria non radiosa, il presidente dell’Ente sportivo dia via Valerio Antonio De Introna (nella foto), l’aveva indetta priva di particolari feste o premiazioni come ad esempio era avvenuto solo 12 mesi fa, con l’aula Magna a fare da splendida cornice ed alla presenza del Rettore Sani. Tuttavia nonostante quest’atmosfera iniziale, i tesserati sono rientrati a casa galvanizzati da quanto emerso e soprattutto dalle dichiarazioni del Direttore tecnico dell’Università Patrizio Micucci. Questi infatti ha annunciato a sorpresa che dal prossimo bilancio l’Università stanzierà ogni anno in Giugno un finanziamento ordinario di notevole entità per sostenere l’attività sportiva del Cus. “Un’enorme conquista visto il periodo di crisi generale ed i tagli all’Università” ha dichiarato il presidente del Cus Antonio De Introna. Questi poi ha aggiunto: “L’assemblea ha preso atto della volontà dell’Università e del Cusi di risanare la nostra situazione debitoria. Questo stanziamento ci fa molto felici.” Un aiuto che il Cus si è sicuramente meritato perché nonostante problemi finanziari, impianti obsoleti, residui debitori di precedenti attività federali e carenza di infrastrutture, l’Ente ha saputo issarsi ad autentica Polisportiva. Da settembre il Centro è affiliato a 6 federazioni: hockey su prato, calcio a cinque, pallavolo, tennis, pallacanestro e karate. Inoltre ha investito molto e con lungimiranza nel settore giovanile, creando un vivaio per i primi tre sport a squadra sopra citati e sperando così di poter avere sotto casa le nuove forze cussine. Oltre tutto, ha avuto ottimi risultati di gestione, con un incremento interessante nel numero degli iscritti dovuto anche al suo visitatissimo sito internet e alla qualità e quantità di corsi e tornei che si svolgono negli impianti di Via Valerio. Dulcis in fundo, la notizia che si sta avvicinando l’inizio dei lavori dei nuovi impianti Cus in località Fontescodella che ci si augura possano essere, quanto prima, a disposizione degli universitari e dell’intera città.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X