Tanti gli spareggi andati in scena oggi:
Settempeda retrocessa

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

casonidi Andrea Busiello

Un sabato nel pallone. Sono state tante le sfide nella giornata odierna che si sono disputate dal campionato di Eccellenza per finire alla Seconda categoria ed allora andiamo in ordine e partiamo proprio dal massimo campionato regionale dove la Vis Macerata ha conquistato il pass per la finale dei play out dopo il pirotecnico 3 a 3 del ritorno con reti di Domizi, Casoni (nella foto) e Verazzo contro la formazione della Cagliese. In prima categoria girone C per quanto riguarda i play off  la finale sarà fra il Matelica ed il Potenza Picena. Lapponi e soci hanno violato il terreno del Camerino con il punteggio di 4 a 2 dopo una girandola infinita di emozioni. Per quanto riguarda la salvezza, sorte opposta per le due maceratesi: retrocede la Settempeda e si salva il Cingoli Calcio. Passando invece alla Seconda Categoria nel girone E finale play off tra Cluentina ed Appignanese, dopo aver rispettivamente eliminato Sambucheto e Telusiano. Retrocede il Colbuccaro dopo lo 0 a 0 del ritorno che permette in questo modo al Villa 2003 di brindare alla salvezza. Nell’altro raggruppamento della 2^ categoria, quello F, la finale per ciò che concerne i play off sarà tra Samb Montecassiano, che ha battuto 1 a 0 il Sarnano, e la Folgore Casteraimondo che ha impattato 1 a 1 contro il Fiuminata. Per quanto riguarda i play out retrocessione amara per la Colmuranese dopo il netto 3 a 0 rimediato in quel di Esanatoglia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X