Spareggi in Prima e Seconda categoria:
tanti blitz esterni

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

luca-antongirolami

Un sabato davvero pieno di emozioni quello appena andato in archivio con i campionati di Prima e Seconda categoria che mettevano in campo i vari match di spareggio in chiave play off e play out ed allora andiamo con ordine e vediamo cosa è successo nei rispettivi campionati. In Prima categoria vittorie corsare per Matelica e Camerino rispettivamente a Porto Recanati e Potenza Picena con il medesimo punteggio: 1-2. A questo punto è molto plausibile una finale con le due duellanti che rispondo al nome di Matelica e Camerino per l’appunto. Per ciò che concerne i play out finisce 0-0 il confronto tra Settempeda e Monte San Pietrangeli mentre vince 1-0 a Villa Musone il Cingoli Calcio mettendo una pietra angolare sulla salvezza. Passiamo alla Seconda categoria dove sono due i gironi in questione. Nel raggruppamento E vince 1-0 l’Appignanese in casa del Telusiano mentre impattano 2-2 Sambucheto e Cluentina con quest’ultimi con due risultati su tre nel ritorno per arrivare in finale. Vittorie esterne, invece, nei play out per Rione Pace (0-2) e Villa 2003 (1-2) rispettivamente contro Macerata 1921 e Colbuccaro. Nel girone F pareggiano 0-0 Sarnano e Samb Montecassiano mentre vince 2-0 in trasferta la Folgore Castelraimondo nel derby contro il Fiuminata. Capitolo play out. Vittoria di platino per il Petriolo sul Fabiani Matelica per 1-0 con goal di Antongirolami (nella foto) e ipoteca netta sulla salvezza per l’Esanatoglia che viola il terreno della Colmuranese per 3-1.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X