Vermiglio contro Ricardo
Il meglio sottorete

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

vermiglio-treviso

di Andrea Busiello

Le pagelle della Lube.

LEBL: 7 Il centralone di Praga dopo la scoppola subita in casa propria reagisce bene e disputa una prestazione di ottimo livello suggellata da un positivo 67% in attacco. L’uno suo neo è il servizio, ci si augura che per il finale di stagione migliori.

VERMIGLIO: 7.5 Prestazione di grande spessore per il palleggiatore della Nazionale (eletto anche Mvp del match). Il confronto con Ricardo (Che bravo: voto 8 ) è da paura ma lui fa bene e da una mano anche a livello caratteriale ai compagni nei momenti delicati. Leader.

BARTOLETTI: Sv. Entra solo per alzare il muro. Non ci si ricorda di lui.

SNIPPE: 7 Entra in un momento molto delicato del match al posto di Swiderski e riesce a dare il contributo vincente alla causa biancorossa. E’ un suo turno al servizio che manda la Lube verso la semifinale.

MARTINO: 7.5 Ancora una volta il talento di Alessandria dimostra grande classe e numeri sopraffini. Chiude con la bellezza di tre aces e questo dato non può non passare inosservato. Diesel.

MONOPOLI: Sv. Due servizi che non fanno la differenza.

CORSANO: 7 Bersagliato dalla battuta trevigiana se la cava alla grande e come al solito si prodiga in interventi che solo lui sa fare. Un big dal quale prendere esempio.

RODRIGAO: 6 Nella bella serata biancorossa viene servito poco e non riesce ad imprimere la solita efficacia al match. Sostituito con Podrascanin avrà certamente modo di rifarsi nella serie contro Piacenza.

OMRCEN: 7.5 Bravissimo Igor. Gioca una gara di livello alto. Il 59% in attacco lo testimonia ma è bravissimo a metter giù la bellezza di 4 aces. Al servizio può e deve fare la differenza.

SWIDERSKI: 7 Fino a quando rimane in campo ottimo il suo contributo in attacco, un pò meno in ricezione ma comunque da la sensazione di aver smaltito il trauma di Praga.

PODRASCANIN: 7 E’ un grande. Chiamato in causa in un momento delicato mette giù gli unici tre palloni che gli vengono serviti. E’ l’ennesima volta che viene detto ma la verità è che la Lube può davvero contare alla grande su questo giocatore sia adesso che per il futuro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X