Pagellone e top 11:
Vis Macerata da copertina

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

patacchini

MACERATESE: 8 Un punto che vale oro per la truppa di mister Minuti che nonostante la differenza notevole del tasso tecnico in campo riesce ugualmente a portare a casa un pareggio sul campo dell’Angolana che muove la classifica e rende ancora concrete le speranze dei biancorossi di centrare i play out.

TOLENTINO: 8 Il 2-0 rifilato al Campobasso è il miglior viatico per una finale di stagione difficile. La formazione cremisi viene a capo di una sfida dove è vero si che i molisani sono solo spettatori non paganti ma è pur veritiero affermare che la fame di successo di Bellucci e soci è stata davvero notevole.

RECANATESE: 6 Altra convincente affermazione interna per la formazione di mister Mobili. Un 2-0 perentorio e poco discutibile ai danni dell’Atletico Trivento che apre le porte ad un finale di stagione che si può prospettare piuttosto tranquillo anche se il conforto della matematica ancora non c’è.

VIS MACERATA: 10 Di certo la copertina della giornata è tutta per la truppa di mister Calcabrini capace di piegare a domicilio niente di meno che la terza forza del campionato di Eccellenza, ovvero il Piano San Lazzaro. I tre punti conquistati in terra dorica lasciano si i ragazzi di patron Moretti in piena bagarre play out ma ora come ora hanno dimostrato di avere tutte le carte in regola per arginare l’ostacolo.

CINGOLANA: 4 In caduta libera. La formazione di mister Morra dopo aver assaporato l’ebrezza dei play off ha cominciato a fare il gambero andando all’indietro e la prestazione di Fossombrone è l’emblema di una Cingolana del tutto dimessa che sta gettando al vento un campionato fino a poche giornate fa esemplare.

CIVITANOVESE: 5 Sconfitta indolore per Cacciatori e soci in quel di Montegranaro dove a prevalere nel finale sono i padroni di casa, assetati di punti salvezza. Una sconfitta che non intacca di una virgola l’ottima stagione dei rossoblù che a questo punto aspettano solo il conforto della matematica per centrare l’obiettivo play off.

URBISAGLIA: 7 Se il campionato di Promozione girone B è ancora aperto il merito è tutto suo. La vittoria, netta ed inequivocabile, a discapito della capolista Atletico Piceno per 3-0 riapre i giochi in vetta a quattro giornate dalla fine. Per l’undici di mister Carassai ossigeno puro in vista di uno spareggio play out che sembra quasi certo.

PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: PAOLO PATACCHINI (NELLA FOTO, VIS MACERATA): La sua rete, griffata a tempo scaduto, al Dorico contro il Piano San Lazzaro ha riportato in orbita salvezza la Vis Macerata che in questo finale di stagione può ancora centrare la permanenza in Eccellenza senza passare per la tortuosa appendice dei play out. Se Patacchini non avesse gonfiato la rete avremmo certamente parlato di una Vis già con due piedi nei play out. Una bella soddisfazione per un difensore.

***

TOP 11 SERIE D, ECCELLENZA, PROMOZIONE

1 – Aquinati (Urbisaglia)

2 – Patacchini (Vis Macerata)

3 – Paolucci (Porto Potenza)

4 – Puglia (Recanatese)

5 – Rossi (Corridonia)

6 – Rapacci (Urbisaglia)

7 – Domizi (Vis Macerata)

8 – Marani (Tolentino)

9 – Fabbri (Maceratese)

10 – Bellucci (Tolentino)

11 – Pica (Recanatese)

All: Calcabrini (Vis Macerata)

***

TOP 11 PRIMA E SECONDA CATEGORIA

1 – Baldassarri (Nuova Porto Potenza)

2 – Settembri (Samb Montecassiano)

3 – Magnarelli (Cluentina)

4 – Pietrella (Helvia Recina)

5 – Compagnucci (Victoria Strada)

6 – Castricini (Serralta)

7 – Marino (Mogliano)

8 – Mosciatti (Camerino)

9 – Dottori (Portorecanati)

10 -Fede (Matelica)

11 – Bianchi (Castelraimondo)

All: Sabbatini (Macerata 1921)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X