La Futura Macerata vuol fare bella figura
ai campionati regionali di nuoto

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Scendono in vasca i nuotatori della Futura Sport di Macerata. Domenica 22 marzo, alla piscina comunale di Taccoli di San Severino Marche, a partire dalle ore 9, si daranno battaglia le sette squadre marchigiane che partecipano al campionato regionale riservato ai disabili intellettivi e relazionali. In gara Futura Sport, che organizza l’evento, Anthropos Civitanova Marche, Idor Nuoto Fermo, Marche Nuoto Jesi, Gente di Nuoto Ascoli Piceno, Cavalluccio Marino San Benedetto del Tronto e Arcobaleno Ancona. Un centinaio i nuotatori che si sfideranno in acqua nelle varie batterie e nei diversi stili per confermare o migliorare i loro tempi che apriranno l’accesso ai campionati nazionali. In vasca i portacolori della Futura saranno: Maria Letizia Giuggioloni, Matteo Settembri, Danilo Baldinelli, Emanuela Latini, Sabina Verdolini, Anna Bassano, Marco Ortenzi, Renzo Picchio, Luca Tiberi, Roberto Paci, Matteo Elisei, Marco Gennari, Mariano Rendimonti, Mauro Piervittori, Massimiliano Marsili, Alessandro Cutini, Mohamed Sadow Zaouali, Mario Minnozzi, Samuele Gentili, Daniele Vincenzetti. A premiare gli atleti il sindaco di San Severino Cesare Martini e il presidente della Provincia Giulio Silenzi. Sarà consegnato alla nuotatrice con il miglior tempo il trofeo Sonia Muscolini, istituito dalla società maceratese tre anni fa, in ricordo di un’atleta tolentinate della Futura Sport prematuramente scomparsa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X