La corsa dei due mari
sbarca a Macerata

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

tirreno-adriatico

di Eros Mandolesi
Dopo una lunga attesa la Tirreno-Adriatico è arrivata oggi nelle Marche con la Foligno-Montelupone.

Domani invece è la volta del capoluogo di Provincia che ospiterà l’arrivo della cronometro individuale Loreto – Macerata. Il primo atleta partirà alle 12 e il percorso sarà chiuso al traffico fino al termine della gara nel primo pomeriggio. Arrivo previsto in Piazza della Libertà, dopo aver percorso la SS77 che da Loreto porta a Recanati, si prosegue per Sambucheto, Villa Potenza, si sale poi per via Dei Velini, Corso Cavour, via Garibaldi, via Crescimbeni, Corso della Repubblica per l’arrivo finale in piazza. La crono di domani, sarà l’occasione per veder passare uno ad uno tutti i campioni delle due ruote che saranno poi protagonisti nelle corse a tappe più importanti del mondo, il Giro d’Italia in programma a maggio e il Tour de France a giugno. Come spesso accade, anche la corsa a tempo porterà rivoluzioni in classifica. Chiambretti a San Remo diceva: “comunque vada sarà un successo”, lo spettacolo infatti per tutti gli amanti dello sport sarà assicurato, staremo a vedere quello che sarà il verdetto della strada.

Il Comando di Polizia municipale ha emesso un’ordinanza per disciplinare la circolazione stradale. Il provvedimento prevede:

sabato 14 marzo:

* dalle ore 18 di oggi (sabato 14 marzo) alle ore 20 di domenica (15 marzo): divieto di sosta, con rimozione coatta, in piazza della Libertà e piazza Mazzini;
* divieto di sosta, con rimozione coatta, in via del Teatro romano, dalle ore 12 al termine della manifestazione, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Pertinace e la S.P. 77.

domenica 15 marzo:

* dalle ore 5 alle ore 18 (circa): divieto di circolazione e divieto di sosta con rimozione coatta in piazza della Libertà, corso della Repubblica e piazza Vittorio Veneto;
* dalle ore 9 alle 17 divieto di circolazione in viale Leopardi, dall’intersezione con Rampa Zara fino a piazza Garibaldi;
* dalle ore 8 fino al termine della gara ciclistica (ore 16 circa) divieto di sosta con rimozione coatta in via dei Velini lato sinistro a salire, a partire dallo stadio Helvia Recina fino all’intersezione con piazza della Vittoria; piazza della Vittoria, lato sinistro da via Trento fino a corso Cavour; corso Cavour, lato sinistro, da piazza della Vittoria fino a piazza Garibaldi; in corso Cavour, la corsia di destra sarà lasciata libera per consentire il transito dei veicoli di emergenza; piazza Garibaldi, sia lato destro che lato sinistro, rispetto alla direzione di marcia della gara ciclistica; viale Leopardi lato sinistro, dall’intersezione con Rampa Zara, fino a piazza Garibaldi; piazza Annessione, via Garibaldi, via Tommaso Lauri, via Crescimbeni, vicolo delle Scuole e vicolo Ferrari, piazza Cesare Battisti aperta al traffico limitatamente per consentire il collegamento tra vicolo Ferrari e piazza Oberdan.
* saranno interessate da limitazioni anche le seguenti strade: Don Minzoni, S.M. della Porta, Armaroli, Berardi, Gramsci, piazza Oberdan, XX Settembre, D.Ricci e corso Matteotti;
* Villa Potenza: dall’intersezione con la S.P. 77 fino a via Teatro romano, la circolazione sarà regolamentata da un semaforo che funzionerà a senso unico alternato. Inoltre, dalle 10 fino al termine della gara, divieto di sosta con rimozione coatta in via del Teatro romano, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Pertinace e la S.P. 77;
* via Diomede Pantaleoni: da piazza Nazario Sauro, la strada sarà aperta al traffico soltanto per i veicoli diretti verso il quartiere le Fosse e il centro storico;
* viale Leopardi sarà completamente chiusa al traffico da rampa Zara fino a piazza Garibaldi;
* via Armaroli e via Berardi saranno a senso unico alternato in modo da consentire l’uscita dei veicoli passando per le vie Zara, Basily, Lauro Rossi, Ciccarelli e piazza Mazzini;
* via Panfilo: senso unico alternato dall’intersezione con via Fratelli Palmieri fino all’intersezione con via Due Fonti;
* per chi proviene da borgo san Giuliano, vista la chiusura di viale Leopardi, all’altezza di rampa Zara, la direzione di marcia per Ancona sarà verso via Fontemaggiore;
* Piazza della Vittoria: da via dei Velini a via Ghino Valenti sarà divisa in due carreggiate separate. La prima, riservata alla gara ciclistica, con direzione di marcia a senso unico via dei Velini – corso Cavour, la seconda, per la circolazione dei veicoli, direzione di marcia a senso unico via Ghino Valenti – via Roma – via Martiri della Libertà.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X