Calcio giovanile, Tolentino e Vis Macerata
ad un passo dal sogno

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

giovanissimi-robur

“Il dado è tratto”. Può essere questo il leit-motiv del weekend appena trascorso, che ha segnato di fatto la vittoria del Tolentino nel campionato Allievi regionali. A Trillini e compagni infatti manca solo un punto per conquistare matematicamente un campionato a dir poco strameritato per quanto visto in campo,con una squadra troppo superiore alle altre. Tutte vittorie e una sola sconfitta, con i cugini della Maceratese, che fa ancora male ma che può essere rivendicata tra quindici giorni al “Colle Arena” in un match dalle mille emozioni. La formazione di Gullo infatti, non solo vuole ribaltare lo 0-2 subito a novembre, ma complicare il piano qualificazione ai biancorossi, in vantaggio di quattro punti sull’inseguitrice Dorica Torrette. Maceratese che ora ha ben cinque “finali” vere e proprie, contro squadre che lottano ancora per diversi obiettivi. Il primo ostacolo si chiama Camerino, in piena lotta salvezza, insieme a Corridoniense e Giovane Ancona, altre due squadre da affrontare. Infine la Recanatese, forse già fuori dai giochi l’ultima giornata ma certamente non in vena di sconti. Tutto questo oltre al già menzionato derby col Tolentino. Per i ragazzi di Falcetta insomma è un mese decisivo, che può di fatto segnare una stagione finora positiva.
E’ questione di tempo anche il discorso in casa Juniores regionale, con una Vis Macerata sempre più lanciata a vele spiegate verso il titolo. La formazione di Ricci si impone di misura nel confronto interno con la Cingolana, approfittando del mezzo passo falso di un Trodica forse già rassegnato. In casa Giovanissimi regionali invece è sempre “tète a tète” tra Robur (nella foto) e Junior Jesina, ieri vincenti entrambe in larga misura su Castelraimondo e Corridoniense. A cinque gare dalla fine, i discorsi possono capovolgersi ripetutamente. Si aspetta un finale da cardiopalma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X