Pallanuoto Tolentino: vincono gli uomini
ma perdono le donne

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

a2f_tole_mestre_11_1_09_047

Amara trasferta per la squadra femminile della pallanuoto tolentino nella seconda giornata del campionato di A2 girone Nord. Il “setterosa” allenato da Pietro Ginevri esce sconfitto di misura (8-7) dagli impianti natatori liguri ad opera dell’US Locatelli di Genova. L’incontro, come testimonia il risultato, era alla portata delle tolentinati, ma a tradire la formazione della Nuoto Tolentino (nella foto mentre è in gara) è stata una partenza sottotono, che poi ha pregiudicato il resto della gara. Sotto per 4 a 1 nel primo tempo, le tolentinati riuscivano a rimontare sul 6 pari alla fine del terzo parziale. La stanchezza e l’assenza di due giocatrici hanno pesato sull’ultimo e decisivo tempo, che le liguri hanno vinto per 2 a 1. Nel prossimo incontro in casa, alla piscina comunale “Caporicci” di Tolentino, l’avversario sarà la Pallanuoto Livorno.
Nuoto Tolentino: Pierantoni, Ronconi, Verducci, Pinton(3), Tortorella, Ginobili, Pisani (3), Pasquali Margherita, Lelli, Budassi, Foglia, Amicucci, Casadidio ( 1 ). Tecnico: Pietro Ginevri.
Esordio con vittoria, invece, per la squadra maschile nel campionato di serie B. La squadra allenata da Mirko Prioretti batte in trasferta, per 10 a 9, l’SC Tuscolano. E’ stata una gara dura contro un avversario attrezzato, che però ha visto i tolentinati sempre avanti nei quattro parziali (a parte il terzo tempo chiuso sul 3 a 3).
Nuoto Tolentino: Barbaro, Ialeggio 1, De Rosa 1, Archetti, Fabbracci 3, Mari, Maccari, Sagretti, Pontoni, Mammarella 5, Gargiullo, Cianfrone, Pascucci. Tecnico: Mirko Prioretti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X