Corsano promette
un pronto riscatto

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

corsano

di Andrea Busiello

Dopo la debacle di Martina Franca il clima in casa Lube non è certamente dei migliori per il modo in cui la formazione biancorossa ha lasciato per strada tre punti preziosi che hanno fatto perdere la leadership alla compagine maceratese. Ma a preoccupare in questi giorni è l’involuzione tecnico tattica palesata dai ragazzi di coach De Giorgi nelle ultime due giornate. Di certo una sfida come quella persa in Puglia a Macerata porta ad aprire l’album della storia pallavolistica perchè di queste sconfitte se ne ricordano davvero poche negli ultimi periodi, non tanto per la sconfitta in sé e per sé, che ci può stare, ma per l’atteggiamento decisamente negativo di tutta la squadra. Quasi in maniera remissiva. In vista del confronto contro Vibo Valentia di domani alle ore 18 al Fontescodella abbiamo ascoltato il parere del libero e capitano biancorosso Mirko Corsano che promette un pronto riscatto.

Corsano, cosa è successo alla Lube in quel di Martina Franca?

“Semplicemente non abbiamo giocato secondo le nostre possibilità e di certo si poteva fare meglio perchè la partita di Martina è davvero da dimenticare. Si doveva fare meglio”.

Il prossimo avversario è Vibo Valentia, che partita sarà?

“Sarà una partita dura come tutte le altre. Loro sono una buona squadra e noi arriviamo da un momento di appannamento e dunque saremo chiamati ad un pronto riscatto anche perchè davanti ai nostri tifosi ci terremo particolarmente a fare un risultato importate e vincere contro Vibo”.

Quali sono i punti forti e quelli deboli dei prossimi avversari?

“Sappiamo che sono una buona squadra giudatada un bravo tecnico cha ha varie soluzioni. Nel pomeriggio visioneremo il video degli avversari e ne sapremo certamente di più ma sono convinto che con la giusta determinazione e concentrazione potremmo tornare al successo”.

Il calo di condizione mentale mette in allarme tutti i tifosi biancorossi…

“I tifosi non devono allarmarsi per questo momento un pò così negativo. Sono convinto che ci risolleveremo sin da subito e credo che nell’arco di un’annata dei momenti così incolori possono capitare a tutti ma noi dobbiamo essere bravi a risollevarci immediatamente”.

In molti tra gli addetti ai lavori hanno additato al notevole carico fisico di questo periodo la flessione della Lube…

“Non sono assolutamente d’accordo. E’ vero che stiamo lavorando molto in palestra ma questo non può e non deve essere un alibi per quello che abbiamo fatto nelle ultime due partite. Sin da domani ci sarà una reazione da Lube e di ciò ne sono convinto perchè vedo come ci si allena in palestra quotidianamente e la strada è quella giusta nonostante le prestazioni così e così offerte”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X