Pagellone e top 11:
Vis a passo di tango

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

moreno

SANGIUSTESE: 6 Peccato! Per qualche minuto la formazione di mister Giudici era entrata nella griglia play off per la prima volta in stagione prima di essere raggiunta e superata dal San Marino. La squadra di Pantanetti e Crescenzi nonostante la sconfitta ha dimostrato come la parte alta della graduatoria può essere a portata di mano dei rossoblù. Certo, prima la salvezza, ma poi potrebbe succedere di tutto. Stop indoloreper la formazione rossoblù che si è già regalata un bel Natale.

RECANATESE: 8 Una reazione grandiosa ad una settimana difficile. Prima il caso Avallone che aveva scosso l’ambiente poi il forfait di alcuni big agli allenamenti con il mutismo della società che lasciava presagire aria di crisi, ma il successo pieno nel derby di Tolentino ha rasserenato tutto l’ambiente. Un 3-0 netto ed inequivocabile che deve servire come punto di partenza.

MACERATESE: 5 Per un attimo, anche se sembra impossibile, cerchiamo di lasciare da parte lo stato societario e concentriamoci per quanto possibile sulla parte tecnica. La classifica è quella che è e i biancorossi di mister Minuti ono sempre ultimi in classifica con 0 vittorie all’attivo. Certo la rosa è pressocchè una Juniores quindi non si possono dare valutazioni oggettive però Macerata non merita una posizione del genere. Che qualcuno salvi la baracca prima che affondi!

CINGOLANA: 7 Andrea Agnetti. Fortissimamente Andrea Agnetti. Con un gran gol del nuovo centravanti cingolano la compagine di mister Morra vince il derby contro la Jesina e si porta in posizioni salutari di classifica. La quadratura mostrata dai cingolani lascia intendere come l’obiettivo dei play off sia tutt’altro che irraggiungibile.

VIS MACERATA: 10 La rivoluzione dicembrina ha cominciato a sortire i propri effetti. Successo netto e meritato contro L’Urbania e per di più prova maiuscola proprio dei nuovi arrivi con Moreno (autore di una tripletta) indiscusso protagonista. La determinazione e la voglia dimostrata sabato sono le cose giuste per puntare a ritornare a galla.

VIGOR POLLENZA: 4 A sentire gli acquisti estivi la formazione di patron Marinangeli se al termine del girone d’andata sarebbe stata al 5′ posto sarebbe stato un risultato negativo. Ed allora come commentare l’attuale penultimo posto in graduatoria al termine del girone di andata? Altre squadre con budget decisamente minore sono in zona play off e i ragazzi di Pierantoni invece sono in crisi nera. La costruzione della squadra forse poteva essere più lungimirante…

CAMERINO: 9 Che colpo! Con una doppietta di Cervelli stende la capolista e l’agguanta in classifica. Una partita maschia e giocata ad armi pare che alla fine ha premiato i ragazzi camerti abili a superare il Chiesanuova, che ora ha capito con chi deve fare i conti per il salto di categoria: contro il tenace Camerino!

PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: LUCIANO MORENO (nella foto). Esordire con una tripletta è ciò che ogni calciatore vorrebbe. A lui è successo. Prima partita con la maglia della Vis Macerata e subito tre gol per far capire che è arrivato un grande bomber alla corte di patron Moretti. Il 3-1 all’Urbania è praticamente firmato interamente da lui per una tripletta che si ricorderà davvero a lungo l’argentino della Vis Macerata.

TOP 11 LEGA PRO, SERIE D, ECCELLENZA E PROMOZIONE

1 – GIULIETTI (CINGOLANA)

2- LEOPARDI (CIVITANOVESE)

3 – IOMMI (RECANATESE)

4 – ROCCHINI (VIS MACERATA)

5 – MARCACCIO (TRODICA)

6 – CARDINALI (RECANATESE)

7 – BOVE (SANGIUSTESE)

8 – ROSSINI (CALDAROLA)

9 – MORENO (VIS MACERATA)

10 – AGNETTI (CINGOLANA)

11 – D’ANGELO (TRODICA)

ALLENATORE: CALCABRINI (VIS MACERATA)

TOP 11 PRIMA E SECONDA CATEGORIA

1 – TOGNI (APPIGNANESE)

2 – CURLETTA (PETRIOLO)

3 – POLLASTRELLI (CHIESANUOVA)

4 – MAGNARELLI (CLUENTINA)

5 – RAGGI (PIORACO)

6 – FEDE (MATELICA)

7 – CERVELLI (CAMERINO)

8 – PIANGERELLI (POTENZA PICENA)

9 – RODRIGO (CASTELRAIMONDO)

10 – RIBICHINI (AMATORI CORRIDONIA)

11 – BIANCHI (PIEVEBOVIGLIANA)

ALLENATORE: SANTONI (POTENZA PICENA)

Andrea Busiello



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X