Con 1 euro
regali un sorriso

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Quando si nomina la Tanzania, di solito si pensa alle meravigliose spiagge di Zanzibar o agli angoli di natura più belli del  continente, come il Kilimanjaro o il parco di Serengeti. Però la Tanzania non è solo questo, è anche uno dei paesi più poveri del mondo con un’economia dipendente dall’agricoltura. A causa della topografia e delle condizioni climatiche, tuttavia, le terre coltivabili sono solamente il 4% del totale. E’ uno dei paesi dell’Africa australe più ricchi di acqua dolce, basti pensare al Lago Vittoria, eppure buona parte della popolazione non ha accesso all’acqua potabile, con un’aspettativa di vita che si aggira intorno ai 45 anni.
Nella baraccopoli di Dar Es Salaam, la capitale, è sorta da pochi anni una missione creata e gestita da tre suore, che lottano tutti i giorni per sostenere la popolazione, cercando di fornire loro cibo, istruzione e un sostegno spirituale.
Una di loro è Sister Cecilia, una donna che molti di noi hanno conosciuto in Kenya, a Makuyu, nella missione che da anni l’associazione M.G.S.-SER.MI.G.O. sostiene. Circa tre anni fa arrivò una mail di Sister Cecilia, una richiesta d’aiuto per sostenere questa nuova sfida in Tanzania.
Il Gruppo Scout Macerata2, in collaborazione con il M.G.S.-SER.MI.G.O. ha deciso di rispondere all’appello, cercando di vivere la missionarietà, che contraddistingue l’essere scout. Alcuni di noi sono andati direttamente là per vivere un’esperienza diretta e l’8 dicembre 2008 alle ore 11 presso i Salesiani di Macerata, ci sarà proprio una testimonianza di questa esperienza alla quale sono tutti invitati.
Ma il nostro progetto non si ferma a questa iniziativa, essere missionario non vuol dire solo andare all’estero, vuol dire semplicemente aiutare, senza dover per forza varcare le frontiere. Ci impegneremo quindi durante tutto l’anno in opere di sensibilizzazione e di raccolta fondi per cercare di realizzare alcuni progetti importanti.
In occasione del Natale, è nata un’importante iniziativa: “Aggiungi un posto a Tavola“. Consiste nel donare il pranzo di Natale ad uno delle migliaia di bambini delle missioni che sosteniamo. Come? Semplicemente acquistando una cartolina al costo di 1 euro.
Chiunque fosse interessato a sostenerci in questo progetto ci può contattare all’Oratorio Salesiano (Via Dante 4, Macerata. Tel. :0733\239238).
Vorremmo concludere ricordando una frase del nostro fondatore, Baden Powell:
“Il vero modo di essere felici è quello di procurare la felicità agli altri. Cercate di lasciare questo mondo un po’ migliore di quanto non lo avete trovato e, quando suonerà la vostra ora di morire, morirete felici nella coscienza di non aver sprecato il vostro tempo, ma di aver fatto del vostro meglio.”
Comunità Capi Macerata 2



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X