Frontale tra camion e auto,
tre feriti gravi a Torrette:
coinvolta una bimba di 5 mesi

OSIMO - L'incidente è avvenuto all'altezza della concessionaria Land Rover tra un camion e un'auto. La strada è stata chiusa in entrambi i sensi. Richiesto anche l'intervento dell'eliambulanza

- caricamento letture
ac5ec764-6f93-4015-b71d-56473cdf0a4a-650x366

I soccorsi sul posto

2-325x191

I mezzi coinvolti

Grave incidente stradale intorno alle 16 lungo la Statale, all’altezza della concessionaria Land Rover, tra il Cargopier e il McDonald’s.
Coinvolta una famiglia albanese, residente a Loreto, che viaggiava insieme alla figlia di 5 mesi.

Per cause in corso di accertamento, un camion cassonato Iveco Eurocargo si è scontrato frontalmente con una Nissan Micra.
L’impatto tra i due veicoli è stato violentissimo.
Immediata la chiamata al 112 e l’arrivo sul posto delle ambulanze della Croce Gialla di Camerano, automedica di Loreto e Croce Verde di Castelfidardo.

c4f4b454-e061-4639-a112-a17aa4d98c31-325x217

L’eliambulanza Icaro sul posto

La strada è stata chiusa alla viabilità dai carabinieri di Osimo, in entrambi i sensi di marcia, in modo tale da permettere le operazioni di soccorso.
Data la gravità, è stato richiesto anche l’intervento di Icaro, atterrato nei pressi di Busco, zona Cebi, a Osimo Stazione. Questo, dopo aver però verricellato l’équipe sul posto. Impossibile infatti atterrare nelle immediate vicinanze anche a causa delle code che si erano venute a formare nel frattempo.

Sono dunque tre i feriti, la coppia e la neonata, trattati sul posto e trasportati tutti in codice rosso al pronto soccorso di Torrette, in gravi condizioni, e accompagnati con le varie ambulanze. Nessuno, fortunatamente, è in pericolo di vita.
L’impatto tra i due veicoli è stato però talmente violento che la gravità dei codici è stata emessa soprattutto per la dinamica dello schianto.
Illeso invece il camionista.
Sul luogo sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Osimo che si sono occupati di mettere in sicurezza i mezzi.
Accertamenti sono in corso da parte dei militari dell’Arma.

(al. big.)

(Ultimo aggiornamento delle 18,32)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X