Asfalto nuovo in via Pancalducci

MACERATA - Da lunedì al via i lavori di manutenzione straordinaria. Cantiere attivo di notte per evitare disagi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
via Pancalducci

via Pancalducci

Prenderanno il via lunedì prossimo (6 ottobre) i lavori di manutenzione straordinaria di via Pancalducci. Specificatamente l’intervento riguarderà il tratto di strada che va dalla rotonda Braccialarghe/Paladini all’intersezione con via Pancalducci, via Bramante, dall’intersezione con via Pancalducci fino alla rotonda del Polo universitario Bertelli e il tratto di via Ventura antistante le scuole elementare e materna, dopo la chiesa delle Vergini. I lavori riguarderanno la carreggiata stradale con la fresatura e il rifacimento del manto di usura e, in alcuni tratti, degli strati di conglomerato bituminoso sottostanti. Salvo imprevisti e in base alle condizioni meteorologiche, l’intervento di manutenzione dovrebbe terminare presumibilmente nel giro di tre settimane e verrà effettuato nelle ore notturne, tra le 21 e le 7 del mattino. Per l’occasione il comando della Polizia municipale ha emesso un’ordinanza che con la quale si stabilisce che nella zona interessata dai lavori, dalle ore 21 alle ore 7, il limite di velocità sarà a 30 km/h e verrà istituito il senso unico alternato.“Dopo quelli di via Pesaro e via San Francesco – interviene l’assessore ai Lavori Pubblici Ubaldo Urbani – il programma di rifacimento delle strade urbane prosegue con questo intervento in via Pancalducci, strada ad elevatissimo transito. L’Amministrazione comunale è consapevole che le opere in programma potranno comportare disagi alla viabilità e, proprio per ridurre le difficoltà, ha deciso di eseguire i lavori di notte”. Il Comune in questi giorni sta provvedendo a installare, alle porte e all’interno della città, la cartellonistica di informazione con cui si annuncia l’avvio dei lavori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X