Ultima di campionato amara
Angels umiliati dal Riccione

BASEBALL - La formazione maceratese surclassata 11-1 dai rivali romagnoli
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Baseball MacerataLa regular season per gli Angels termina con una sconfitta, la più netta della stagione, contro il Belvedere Riccione, che si impone sul campo di via Cioci per 11-1. Contro i romagnoli, ancora teoricamente in corsa per i play off, i maceratesi appaiono in disarmo, causa anche le assenze di Cristallini, Raffo, Marzioli, Rodriguez e Patricio e dunque l’impossibilità di disporre di cambi nel dug out. Il lanciatore partente Riccardo Sampaolo, pur subendo il parziale di 0-3 al primo inning, per via dei alcuni errori difensivi, mantiene un buon controllo per tutte le cinque riprese lanciate ed i battitori avversari segnano il passo. L’attacco locale però è per lunghi tratti inconsistente, riuscendo a marcare un punto soltanto alla sesta ripresa, grazie alle valide di Serrani (che chiuderà con due doppi) e Francesco Cingolani. Il rilievo maceratese Giorgio Cingolani, subita una marcatura per errore della difesa ad inizio del sesto inning, dimostra poi di patire il robusto line up avversario e così il Riccione prende definitivamente il largo, andando a segno 6 volte tra il settimo e l’ottavo. Chiude il match il punto segnato dagli ospiti al nono sul pitcher Riccardo Serrani. Non disputato invece per impraticabilità del campo il secondo match. Si conclude dunque un campionato avaro di soddisfazioni per gli uomini di Fabio Sampaolo (i recuperi contro Cupramontana si disputeranno se determinanti ai fini dell’attribuzione del primo posto in classifica) e soltanto la final four di Coppa Italia, in programma a fine settembre a Firenze potrà dare lustro ai maceratesi. Contro Redipuglia, Cus Brescia e Fiorentina, squadre ai vertici dei rispettivi gironi e attrezzate per il salto di categoria, servirà però recuperare la coesione e la grinta di inizio stagione.

Gli altri risultati: Le Pantere Potenza Picena-Pulirapida Pesaro 9-2 (rinviata la seconda partita), Porto Sant’Elpidio-Cuprabaseball 0-1 e 4-14 (al 7°), riposava Progetto Teramano. Classifica: Potenza Picena 17 vittorie 6 sconfitte, Cuprabaseball 16-6, Riccione 12-9, Pesaro 12-11, Porto Sant’Elpidio 11-11, Macerata Angels 7-12, Progetto Teramano 1-21. Fine settimana intenso infine per la squadra allievi degli Angels, guidata da Cristiano Meschini e Moreno Marzioli, che si piazza al terzo posto nel 29° torneo internazionale “Due Torri” di Parma, disputato tra Macerata, Junior Parma, Oltretorrente, Montefiascone, Nettuno Elite e Spikes Spijkenisse (Olanda).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X