Capitan Gasparini lascia il Portorecanati
Ruffini e Beruschi, riconferme per i mister

CALCIOMERCATO - Lorese e Potenza Picena si tengono stretti i rispettivi allenatori. Marinelli dalla Moglianese al Montegiorgio in Eccellenza
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Emanuele Gasparini

Emanuele Gasparini

di Sara Santacchi

I campionati sono finiti, l’estate è arrivata, ma non si smette di parlare di calcio, anzi. E’ proprio in queste settimane che le varie società iniziano a muoversi e lavorare per la stagione che sarà, a partire dalla panchina. E sono già diverse le novità o meglio le riconferme. Prima tra tutte quella di Matteo Ruffini sulla panchina della Lorese che a settembre giocherà per la prima volta nella storia in Promozione. Dopo un’annata da incorniciare, il presidente Arriva non poteva che ripartire dal tecnico artefice del salto di categoria. Annata da incorniciare anche per il Potenza Picena quindi è stato facile per la società decidere per la conferma de tecnico Pino Beruschi che ha conquistato i play off in Promozione. Come anticipato diverse settimane fa si sono separate le strade di Matteo Possanzini e il Portorecanati che ha già scelto per il “post” Andrea Tubaldi (leggi l’articolo). A separare il proprio destino calcistico dalla squadra portorecanatese dopo ben 8 anni è anche Emanuele Gasparini, storico capitano, che avrebbe già diverse pretendenti. Così come non sembrano mancare nei confronti dell’ex allenatore arancione, la cui attenzione sembra in direzione della Vis Pesaro che gli affiderebbe la panchina per la prossima stagione in serie D. Triplo salto di categoria anche per l’ormai ex allenatore della Moglianese, Daniele Marinelli, approdato al Montegiorgio in Eccellenza, mentre alla guida della squadra in Prima categoria è arrivato Mauro Marsili. Il tecnico dell’Helvia Recina Francesco Moriconi allenerà, invece, il Loreto in Promozione. Sempre in Promozione guiderà il Fabriano-Cerreto, neopromosso, una vecchia conoscenza del calcio maceratese: Nicola Spuri Forotti, allenatore del Matelica in promozione e per parte del campionato d’Eccellenza. Sarebbe saltato l’accordo tra il Pioraco, in Seconda categoria, e l’attaccante Francesco Fede che avrebbe dovuto affiancare il prossimo tecnico svolgendo così il doppio ruolo di allenatore-giocatore. Il terzino destro Andrea Michiorri fa le valige dal Fabiani Matelica per approdare alla Nova Camers, neo promossa in Seconda.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X