Malore in casa,
muore commerciante di 49 anni

MACERATA - Catia Zaffrani era una delle titolari del negozio Red Fashion. La donna era stata ricoverata dopo un malessere e dimessa qualche settimana fa. Ieri l'arresto cardiaco fatale. I vertici dell'Asur hanno disposto l'autopsia
- caricamento letture
Catia Zaffrani

Catia Zaffrani

Sono tutte da chiarire le cause della morte di Catia Zaffrani, commerciante maceratese di 49 anni, stroncata ieri mattina da un arresto cardiaco mentre era in casa con il marito e la figlia. 
Catia, originaria di Corridonia, era una delle titolari del negozio Red Fashion in via Cluentina a Piediripa e dell’outlet all’ingrosso del brand Peperosa, sempre a Piediripa.
Qualche settimana fa era stata ricoverata all’ospedale di Macerata in seguito ad un malessere e, dopo i controlli del caso, era stata dimessa. Ieri mattina ha avvertito un malore e i familiari l’hanno immediatamente accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale di Macerata dove, nonostante i disperati tentativi di strapparla alla morte, Catia è deceduta. Sul corpo della donna, i vertici dell’Asur hanno disposto un’autopsia che sarà eseguita oggi.
Lascia il marito Andrea Bonfigli e la figlia Lucrezia.

(redazione Cm)

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X