La Recanatese si prepara al derby
Torna Latini, out Moriconi e Bartomeoli

SERIE D - Sabato ore 14.30 (Diretta Rai Sport 1) il big match tra i leopardiani e la Fermana. Al Tubaldi i giallorossi sono chiamati a una grande prestazione, troppo spesso sfuggita tra le mura amiche
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Giorgio Galli

Giorgio Galli

La Recanatese scalda i motori in vista della sfida contro la Fermana, partita che sarà anticipata a sabato (ore 14.30) e trasmessa in diretta da Rai Sport 1. Oggi pomeriggio i giallorossi hanno ripreso a sudare agli ordini di mister Amaolo, dopo il giorno di riposo concesso in concomitanza con il Capodanno. Latini, che nell’ultima seduta di allenamento aveva lavorato a parte a causa di una contrattura, si è riaggregato ai suoi compagni di squadra pertanto il suo recupero per sabato non è in dubbio. Bisognerá invece attendere la rifinitura di domani pomeriggio per sapere se anche Brugiapaglia sarà della sfida contro i canarini. L’esterno leopardiano anche oggi ha lavorato a parte, l’ecografia all’adduttore ha escluso complicanze pertanto è lecito un cauto ottimismo riguardo la sua disponibilità per sabato. Out Moriconi e Bartomeoli a causa di una piccola lesione muscolare per il primo e di una botta al polpaccio per il secondo. La sfida con i canarini offre particolari motivazioni per entrambe le compagini e non solo per la presenza della telecamere della Rai che trasmetteranno in diretta l’evento. La Recanatese vuole dare continuità al bel successo ottenuto prima della sosta natalizia contro il Giulianova. D’altronde la classifica dei leopardiani impone un deciso cambio di marcia rispetto al girone di andata, cercando di racimolare più punti possibili specialmemte tra le mura amiche, dove troppo spesso la Recanatese a ceduto il passo all’avversario. Di fronte ci sarà una Fermana altrettanto interessata a fare risultato dopo un girone di andata un poco sotto le aspettative. Negli ultimi giorni i canarini si sono rinforzati a centrocampo con l’innesto di Forò (ex Termoli) che si aggiunge all’arrivo (meglio dire al ritorno visto che ha già vestito la casacca canarina) dell’esterno di attacco Vinicio Paris. Non sarà della sfida il difensore centrale gialloblù Marini fermato per un turno dalla giustizia sportiva.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X