Camila Giorgi out a Madrid
Nadia Petrova vince in tre set

TENNIS - La numero 11 del mondo prevale sulla maceratese 6-3, 4-6, 6-4
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Camila Giorgi

Camila Giorgi e Nadia Petrova

Si ferma al primo turno del torneo spagnolo di Madrid la corsa della tennista maceratese Camila Giorgi che, dopo aver passato brillantemente due turni di qualificazioni contro giocatrici meglio posizionate in classifica, cede in tre set molto combattuti alla numero 11 del mondo Nadia Petrova, per 6-3 4-6 6-4. Nel primo set Camila ha subito una palla break nel secondo gioco ma la russa fa capire subito che, con la prima in campo, oggi c’è poco da fare. Camila perde poi due volte il servizio, recupera una battuta e annulla ben 5 palle break in un game combattutissimo ma sul 3-5 subisce ancora il break, questa volta decisivo. Nel secondo set Camila strappa subito la battuta all’avversaria, che controbreakka immediatamente. Sul 3-4 e 0-40 Camila reagisce da campionessa e piazza un parziale micidiale che le permette di aggiudicarsi il secondo set e portare il match al terzo. Nel set decisivo si procede seguendo il servizio (Camila non concretizza due palle break, la Petrova una), poi sul 4-5 Camila perde il servizio a 15 e deve abbandonare un comunque ottimo torneo. Buona prova di Camila, in un match deciso da pochi punti e in cui la Petrova è risultata quasi ingiocabile sulla prima di servizio: 16 ace e l’80% di punti. Buona prova in risposta di Camila, che sulla seconda della russa ha quasi sempre piazzato un vincente. Qualche doppio fallo in più rispetto ai match precedenti per Camila ma anche 5 ace. I prossimi impegni prevedono Strasburgo e Parigi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X