Recanatese sconfitta a San Cesareo

SERIE D - I leopardiani, privi di Marchetti e Morbiducci, perdono 2-0 in casa della nuova capolista ma dimostrano di credere nella salvezza
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il centrocampista della Recanatese Marchetti

Il centrocampista della Recanatese Marchetti

La Recanatese torna da San Cesareo con zero punti ma con la certezza di potersela giocare fino alla fine per la salvezza. La formazione leopardiana ha perso 2-0 contro la compagine laziale ma ha avuto diverse occasioni per pareggiare il confronto prima e poi nella ripresa ha cercato, anche in 10 per il rosso a Brugiapaglia, di accorciare le distanze. I padroni di casa con questo successo si portano in vetta alla classifica, sfruttando al meglio il ko esterno della Sambenedettese. A decidere il match le reti di Siclari al 7′ e Del Vecchio al 38′. Per i leopardiani si apre una settimana molto delicata: quella che porta al derby di domenica prossima contro la Jesina.

il tabellino:

SAN CESAREO: Del Duchetto, Tarantino, Bernardi, D’Andrea, Galluccio, Crescenzo, Delgado, Hrustic, Del Vecchio, Siclari, La Rosa. All: Ferrazzoli.

RECANATESE: Paniccià, Ristè, Brugiapaglia, Rachini, Commitante, Patrizi, Agostinelli, Garcia, Curzi, Iacoponi, Latini. All: Omiccioli.

RETI: 7′ Siclari, 38′ Del Vecchio.

NOTE: Ammoniti Crescenzo, Garcia, Rachini. Espulso: Brugiapaglia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X