Potenza Picena in festa per la Golden Plast

VOLLEY - Tanti applausi per la presentazione della formazione neopromossa in A2
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

presentazione-con-allenatori

Applausi scroscianti e brindisi a tinte biancazzurre in piazza Matteotti alla presentazione ufficiale della B-Chem Golden Plast Volley Potentino. Ieri sera (domenica) a Potenza Picena la formazione cittadina neopromossa in serie A2 ha tenuto banco nella fase conclusiva della tradizionale Festa dell’Uva. Al termine della consueta sfilata dei carri allegorici e dopo l’esilarante esibizione dei cabarettisti Lando e Dino, il grintoso speaker del PalaPrincipi Sergio Campanari ha chiamato sul palco centrale la rosa al completo della squadra potentina scaldando i numerosi spettatori assiepati nel cuore del paese. Grida di approvazione, tanto orgoglio nell’aria e un battimani ininterrotto scandito dai flash delle tantissime macchine fotografiche fluttuanti a immortalare il momento storico. Una sfilata tra la gente con rapidi cenni alla nuova stagione agonistica della serie cadetta che vedrà per la prima volta Potenza Picena tra le tredici contendenti al via. Invocato a gran voce prima e dopo il suo passaggio lo schiacciatore Matteo Zamponi, potentino doc e capitano nella cavalcata trionfale dello scorso anno in B1.

Presentazione-zoom

Euforia per i veterani, consensi unanimi anche per i nuovi innesti e per l’inedita coppia alle redini del sestetto biancazzurro, ovvero il nuovo allenatore Gianluca Graziosi e il suo secondo Leonel Carmelino, riconfermato dopo il salto di categoria insieme allo scout man Luca Turtù. Tra le tematiche affrontate in piazza il ringraziamento dovuto agli sponsor per il considerevole contributo economico, la campagna estiva di rafforzamento, la cura particolare del settore giovanile da parte della dirigenza e la richiesta di sostegno ai tifosi a partire dal primo match casalingo contro Atripalda, in programma il prossimo 14 ottobre al PalaPrincipi di Potenza Picena (frazione Porto, ore 18). Poi è stata la volta del ds Paolo Salvucci e del saluto di coach Graziosi: «Siamo orgogliosi di rappresentare il territorio in una categoria così importante come la serie A2 di volley. Non faremo proclami, ma parteciperemo al campionato con l’umiltà che deve caratterizzare una matricola. Il nostro obiettivo sarà quello di lottare partita dopo partita per rimanere nella categoria e rendere fieri i nostri sostenitori. Questa nostra rosa è valida e faremo di tutto per raggiungere il traguardo».

Promemoria rosa, numeri e ruoli:
3    Tommaso Cacchiarelli (S)
4    Riccardo Tobaldi (C)
5    Nicola Cecato (P)
6    Emanuele Miscio (P)
7    Matteo Zamponi (S), capitano
8    Mario Mercorio (S)
10  Matteo Zamagni (C)
11  Davide Benaglia (C)
12  Fabio Muzio (O)
13  Enrico Zampetti (S)
16  Juri Bianchi (L)
17  Giuseppe Della Corte (O)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X