Guizzo del solito Melchiorri
Il Tolentino vince il primo round

COPPA D'ECCELLENZA - I cremisi superano 1-0 lo Sporting Pisa nella gara d'andata dei quarti di finale al termine di un confronto equilibrato al Della Vittoria. Per la formazione di mister Mobili la semifinale è più vicina
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
maceratese_tolentino_18-300x256

L'attaccante del Tolentino Federico Melchiorri

di Paolo Del Bello

La squadra cremisi si aggiudica con pieno merito la gara di andata dei quarti di finale della Coppa Italia Nazionale di Eccellenza grazie ad uno splendido gol di Federico Melchiorri abile a sfruttare una punizione di Iacoponi e battere senza scampo il portiere ospite Licciardi. Quella vista al Della Vittoria di Tolentino è stata una buona partita giocata da due ottime squadre che nei loro rispettivi campionati occupano il primo ed il secondo posto in classifica. Le occasioni da rete non sono state molte, ma quelle che si sono viste sono state tutte di marca cremisi. Il Tolentino parte subito forte e nei primi venti minuti tiene la formazione ospite nella propria metà campo. Con il passare dei minuti la gara diventa più equilibrata. Nella ripresa per rompere l’equilibrio c’è voluta una prodezza di Federico Melchiorri che in piena area raccoglie un calcio di punizione di Iacoponi beffando marcatore e portiere ospite. La cronaca: si fa vivo subito il Tolentino al 1’ con Melchiorri, conclusione deviata in angolo. All’8 occasione per i locali. Tartabini si invola sulla sinistra, cross al centro per Romanski, salva Balestri in angolo. Sul corner di Iacoponi testa di Melchiorri sfiora la traversa a portiere battuto. Al 15’ fallo di Iommi su Caroti. Punizione di Gori, Capparuccia devia in angolo. Al 22’ ci prova Iacoponi dal limite blocca Licciardi. Al 29’ lancio di Fermani per Melchiorri, il numero nove cremisi salta un avversario e tira, para il numero uno ospite. Al 40’ azione personale di Melchiorri gran tiro palla di poco alta. La ripresa si apre con un cross di Melchiorri per Tartabini, colpo di testa alto. Al 55’ fallo di Sabbatini su F. Balestri. Punizione di Gori respinge Fermani ed allontana. Al 57 fallaccio di Tamberi su Capparuccia, l’arbitro lascia correre. Al 62’ Tolentino passa in vantaggio. Fallo di Bugliani su Tartabini. Punizione di Iacoponi, Melchiorri anticipa il suo diretto avversario e batte imparabilmente Licciardi. Al 66’ fallo di Susini su Melchiorri, la punizione di Iacoponi termina alta. Al 74’ clamorosa svista dell’arbitro che salva dal rosso diretto Pagani per fallo da ultimo uomo su Melchiorri. Al’86 punizione di Arricca per Federico Balestri palla alta.

il tabellino:

TOLENTINO: Cantarini ng, Mozzoni 6, Iommi 6, Fermani 6,5, Capparuccia 7, Ortolani 6,5, Romanski 6 (89’ Pistelli ng),Iacoponi 6,5 (87’ Aquilanti ng ) Melchiorri 7, Tartabini 6 (83’ Ciccioli ng), Sabbatini 6,5. A disposizione: Lori, Ruggeri, Angelini, Dedja, Ciccioli. All. Mobili.

PISA SPORTING CLUB: Licciardi 6,5, Bugliani 6, Balestri J. 6,5, Susini 5,5 (79’ Bartoletti 6), Pagani 6, Rossi 6,5, Caroti 5,5, Tamberi 6 (77’ Alberti ng) Balestri F. 6, Gori 6(68’ Beltramme 6), Arricca.6,5 A disposizione: Pioli, Baroni, Giacovelli, Colombani, All. Roventini.

ARBITRO: Guida di Salerno 5.

RETE: 62’ Melchiorri.

NOTE: spettatori 400 circa. Angoli 4 a 3 Ammoniti: Arricca, Bugliani, Capparuccia,Pagani. Recupero 5’ (0-5).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X