Naturino, coach Cervellini:
“Adesso cambiamo marcia”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
COACH_cervellini_carlo

Coach Carlo Cervellini della Naturino

“Adesso cambiamo marcia”. La carica di coach Carlo Cervellini dice molto dello stato di una Naturino Sapore di Mare che finora, falcidiata dagli infortuni, non ha reso come ci si sarebbe aspettato. Ora il calendario propone un weekend di riposo che sarà fondamentale per recuperare i vari acciaccati. “D’altro canto avrei preferito poter avere a disposizione queste due settimane per poter affinare alcuni aspetti del nostro gioco e farci crescere come squadra – dice Cervellini – ma tant’è”. La lieta notizia è arrivata da Temperini, che dopo oltre un mese ai box è rientrato domenica scorsa disputando una buona prova a Riva del Garda, condita da 11 punti. “Realizzati con la facilità di chi è già in buona condizione”. Le brutte notizie arrivano però da Tessitore e Frascione. Il capitano, oltre ad una caviglia dolorante, presenta i primi accenni di una fascite plantare, mentre all’ala anconetana, dopo aver “forzato” per essere in campo domenica nonostante la lesione del menisco, si è gonfiato il ginocchio sinistro. Dopo la pausa, la Naturino è attesa dalla probante sfida interna di domenica 16 ottobre contro la “nobile decaduta” Ferrara, per poi spostarsi, domenica 23, a Fossombrone contro la Remet degli ex Perini e Puleo per un derby che rappresenterà già un crocevia fondamentale per la stagione biancoblu.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X