Sbaglia apposta il rigore
Lezione di fair play

TERZA CATEGORIA - L'episodio è capitato in Sefrense-Aurora San Severino dove Monteneri non ha esitato a mandare fuori il penalty assegnatogli in maniera errata dal direttore di gara
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

ANGELO-MONTENERI-PIORACO

Angelo Monteneri

 

di Andrea Busiello

Fino a pochi minuti dalla fine sembrava una partita come le altre del campionato di Terza categoria girone G, dove la Sefrense stava vincendo 1-0 in casa contro l’Aurora San Severino ma nel finale ecco un gesto di fair play davvero lodevole. Tra le veementi proteste degli ospiti, il direttore di gara concedeva un calcio di rigore alla formazione di casa. Dal dischetto andava l’attaccante  della Sefrense Angelo Monteneri che mandava volontariamente il pallone fuori ritenendo giuste le proteste degli avversari. Verrebbe da dire: ce ne fossero di giocatori così, forse il calcio sarebbe davvero uno sport pulito dove il divertimento deve venire sempre prima di ogni cosa. Per dovere di cronaca, la sfida è poi terminata 1-1 con il gol nel finale di Giannangeli ma la scena almeno per oggi è tutta per lui: complimenti Angelo Monteneri!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X