Boukal e Agnetti
stendono il Montecosaro
Primo hurrà per l’Helvia Recina

LA PARTITA DELLA SETTIMANA IN PRIMA CATEGORIA - I ragazzi di mister Gasparrini prevalgono 2-1 in una sfida combattuta fino alla fine. Decisivo l'ingresso in campo nella ripresa dell'ariete arancione
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
agnetti-e-boukal

Andrea Agnetti e Tahar Boukal, i due bomber dell'Helvia Recina

di Andrea Busiello

Vittoria meritata per l’Helvia Recina che supera 2-1 in casa un coriaceo Montecosaro. Succede tutto nella ripresa con il gol dei locali con Boukal al 13′, il pari ospite con Baioni al 30′ e la marcatura finale di Agnetti su calcio di rigore al 33′. E’ stata una partita maschia e lottata su ogni pallone ma forse a posteriori la differenza è stata fatta dall’ingresso in campo di Andrea Agnetti che faceva da vero e proprio punto di riferimento in attacco, cosa che invece i vari Bellesi, Sarasibar, Ingarao e Boukal non riuscivano a fare per caratteristiche tecniche differenti dalla boa arancione. Andando alla cronaca nel primo tempo il nostro taccuino ha annotato azioni solo per i locali. Al 15′ ci prova Sarasibar ma la sfera termina tra le braccia di Malizia. Al 20′ è Ingarao a provarci di mancino ma Malizia si oppone senza patemi. La più ghiotta palla gol della prima frazione di gioco capita sui piedi di Bellesi al 33′: punizione dalla destra di Ingarao e Bellesi che a due passi dalla porta cicca clamorosamente il pallone, si val al riposo sullo 0-0. Ad inizio ripresa mister Gasparrini inserisce subito Pietrella ed Agnetti al posto di Sarasibar ed Ingarao. Nel giro di 2′, ovvero tra l’11’ ed il 13′ succede di tutto. All’11’ netto fallo da rigore su Agnetti per una clamorosa trattenuta di Ceccarini non concesso dal direttore di gara; al 12′ tiro cross di Ferrini e sfera che colpisce la traversa. Passano altri 60 secondi e l’Helvia Recina si porta in vantaggio con Boukal: bella combinazione Agnetti-Bracaccini con quest’ultimo che serve l’attaccante locale che da dentro l’area di destro gonfia la rete senza problemi. L’Helvia sembra controllare bene il campo ma al 30′ arriva il pareggio del Montecosaro con Baioni (il migliore dei suoi) che tira dal limite dell’area e trova la deviazione di un avversario che mette fuori causa il portiere Cingolani. Pareggio. Gli arancioni di casa non ci stanno e si riversano subito in avanti ed al 33′ Mengoni colpisce la palla con le mani in area: penalty netto ed espulsione per somma di ammonizioni del giocatore ospite. Va Agnetti dal dischetto che di potenza realizza il gol del 2-1. Fino alla fine succede poco, con l’Helvia Recina che si difende bene ed il Montecosaro che in maniera confusionaria prova la via del pareggio. Al 44′ in contropiede Bellesi prova il tris ma Malizia si oppone. Finisce così con gli arancioni di patron Bove che possono festeggiare la prima vittoria (meritata) della stagione nel torneo di Prima categoria.

 

IL MIGLIORE IN CAMPO: ANDREA AGNETTI (Helvia Recina). Parte dalla panchina ma fa la differenza. Mette in apprensione la retroguardia ospite con la sua stazza e va su tutti i palloni lottando come un leone. Dà il via all’azione dell’1-0 e realizza il penalty (pesantissimo) che vale il successo degli arancioni. Bravo!

il tabellino:

HELVIA RECINA: Cingolani 6, Lancioni 6, Bove 6.5, Martarelli 6.5, Bracaccini 6.5, Boukal 6.5, Coperchio 5.5 (’80 Gigli sv.), Sarasibar 5.5 (46′ Pietrella 6), Ingarao 5.5 (46′ Agnetti 7), Bellesi 6. All. Luzi 6.5 (Gasparrini squalificato).

MONTECOSARO: Malizia 6, Ferrini 6 (’83 Lamponi sv.), Stizza 5.5, Ceccarini 6 (’75 Soumah sv.), Baioni 7, Bompadre 6.5, Preani 6, Mengoni 6, Borroni 6, Verdini 6, Porfiri 5.5 (’63 Canullo 5.5). All: Santarelli.

RETI: nel st al 13′ Boukal, 30′ Baioni, 33′ Agnetti (rig.).

NOTE: Espulso Mengoni al 78′ per somma di ammonizioni. Ammoniti Bracaccini e Boukal. Spettatori circa 100.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X