Estate “Sold Out” a Porto Recanati

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

ubaldi“Tutto esaurito a Porto Recanati” lo annuncia con soddisfazione il sindaco Rosalba Ubaldi che guarda con ottimismo anche al mese di agosto: “il meteo promette bel tempo dopo questa ultima settimana tormentata, anche se i nostri turisti ne hanno potuto approfittare per fare shopping” (GUARDA IL VIDEO). porto-recanati-2-300x169La lunga amicizia con il sindaco e neo consigliera provinciale porta spesso qui il presidente Antonio Pettinari, per il riposo familiare della domenica, ma sono molti i volti noti del nostro territorio che si possono incontrare passeggiando sul corso Matteotti o mangiando un gelato in piazza all’ombra della Torre Sveva. Una meta estiva da bagnanti che cerca anche di rendersi attrattiva per la cultura, l’area archeologica di Potentia, l’antica colonia romana ha dato a Porto Recanati il titolo di “Meraviglia Italiana”. La spiaggia, storicamente principale motivo di flusso turistico, soffre, nonostante i tentativi fatti e quelli in progetto. Il problema dell’erosione è di difficile soluzione. In estate passa in secondo piano anche il tema dell’Hotel House, ce lo ricorda l’identikit del popolo che affolla il corso e il lungomare. Si possono vedere costumi e provenienze di ogni genere che arricchiscono di colore questa città. Porto Recanati è stata la meta del nostro ultimo viaggio in provincia (GUARDA IL VIDEO). porto-recanati-5-300x167Abbiamo incontrato turisti stranieri e italiani che tornano qui da tanti anni perchè trovano tranquillità e servizi. Molte famiglie ma anche giovani. I commercianti manifestano una moderata soddisfazione ma i bilanci sono rimandati a fine stagione. Sono molti gli appuntamenti di spettacolo, in particolare, dopo “Sorelle d’Italia”, l’Arena Gigli aspetta Anna Mazzamauro con “Brava”  l’11 agosto  e “Cats” di Saverio Marconi il 17 e 18.porto-recanati-1-300x166

(servizi a cura di Gabriele Censi e Beatrice Cammertoni)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X