Programma e pronostici di Terza categoria
Stasera il derby Robur-Macerata 1921

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Nova-Camers1-300x225

La formazione della Nova Camers

di Luigi Labombarda

Pronti a ripartire per l’ottava giornata del campionato di Terza categoria, andiamo a vedere quali sono le gare in programma, regalandovi anche i nostri pronostici (pronti ad essere smentiti, naturalmente!).

GIRONE G – Si parte stasera con il derby maceratese Robur-Macerata 1921, di scena al “Della Vittoria” alle 21: di fronte due squadre che hanno sinora deluso, probabile il pareggio. Domani Rione Pace-Esanatoglia e Sforzacosta-Sefrense: per le due capoliste non dovrebbero esserci problemi, così da continuare appaiate in vetta. Gara facile anche per l’Amatori Appignano, che ospita il fanalino di cosa Accademia Montefano, mentre più combattute si prospettano Abbadiense-Real Macerata (gli ospiti sono in serie positiva da quattro turni e potrebbero strappare un pari) e Fabiani Matelica-M.R. Pioraco (reduci entrambe da una sconfitta, gara indecifrabile e da cui può scaturire qualsiasi risultato). Domenica la Nova Camers può tornare alla vittoria contro un Aurora S.Severino in crisi.

GIRONE H – Stasera due partite: se per il Real Molino c’è la concreta possibilità della quinta vittoria consecutiva contro la Nuova Pausula, il CSKA Corridonia ospita un avversario tosto, il Borgo Mogliano alla ricerca di un risultato positivo da tre turni. I biancoverdi cercheranno la prima vittoria casalinga sulle ali dell’entusiasmo del successo di Sarnano, si prevede battaglia. Domani pomeriggio sfida tra le “damigelle d’onore” della regina Visso: tra Avis Ripe San Ginesio e Morrovalle può finire in parità (magari con 2 o più gol a testa). Potrebbe approfittarne la capolista, che ospita un Colbuccaro poco combattivo in trasferta fino ad ora. Il San Marco Petriolo cerca la prima vittoria in casa, e la Vigor Sarnano non sembra avversario ostico in questa fase, mentre tra Montemilone e Pian di Pieca si prevedono tanti gol ma alla fine un’equa divisione della posta. Domenica la Colmuranese potrebbe fare poker di vittorie nella gara casalinga con la Nuova Mogliano.

GIRONE I – Stasera alle 22 scende già in campo la vice-capolista, l’R.M. Civitanova, ospite di un ostico Real Citanò: potrebbe scapparci il risultato a sorpresa. Domani pomeriggio turno agevole per il San Girio (in casa di un rimaneggiato Video Shop), meno invece per Real Montecò (ospite de La Saetta) e United Civitanova (che aspetta la Nuova Libertas): in quest’ultimo confronto potrebbero esserci complessivamente 4 o più gol. In coda, scontro diretto tra San Marone e San Giuseppe, con gli ospiti che potrebbero trovare il primo punto della stagione. Domenica due sfide interessanti: Nuova Picena-Il Borgo Montelupone (i primi sempre positivi in casa ma gli ospiti hanno dimostrato di essere più pericolosi quando giocano fuori: gara dal risultato aperto) e Vigor Montecosaro-Maranello (due formazioni dall’alto tasso tecnico ma ultimamente con qualche problema di tenuta fisica: si prevede un pareggio).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X