Lube inarrestabile sul mercato
Ecco Romain Vadeleux

Il francese, classe 1983, sarà il terzo centrale dietro i mostri serbi Stankovic-Podrascanin
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Vadeleux

di Andrea Busiello

Altro acquisto della Lube Macerata che preleva dal Saint Quentin il centrale francese, classe 1983, Romain Vadeleux (nella foto). L’atleta, che si è dichiarato felice della sua nuova esperienza, la prima fuori dalla Francia, andrà a ricoprire il ruolo di terzo centrale dietro alla coppia serba Stankovic-Podrascanin. A questo punto, al mosaico biancorosso mancano pochi dettagli. Il secondo palleggiatore, che dovrebbe essere Manuele Marchiani, il secondo libero dove Pesaresi sembra essere in vantaggio ed infine la quarta banda dove non è da escludere il ritorno di Jan Willem Snippe. Rimane sempre irrisolta la questione, spinosa, inerente Alberto Cisolla. Di seguito pubblichiamo il comunicato ufficiale della società inerente al nuovo colpo di mercato.

La batteria di centrali a disposizione del nuovo tecnico Mauro Berruto per la stagione 2009/2010 si completa con un ulteriore elemento di grandissima qualità. A. S. Volley Lube ha infatti ingaggiato il centrale francese Romain Vadeleux, classe 1983 per 196 cm di altezza, attualmente avversario dell’Italia di Anastasi nel girone eliminatorio di World League con la Nazionale transalpina, nella quale ha esordito nei mondiali giapponesi del 2006. “Conoscevo la Lube Banca Marche di fama – ha dichiarato telefonicamente Vadeleux – e tutti i miei compagni di nazionale che giocano, o comunque hanno giocato in Italia, me ne hanno parlato un gran bene da ogni punto di vista. Quindi, appena saputo dell’interessamento nei miei confronti ho impiegato davvero pochi secondi per accettare. Ho 27 anni ma si tratta della mia prima esperienza al di fuori del campionato francese, dunque la prossima sarà una stagione importantissima per la mia carriera. E’ entusiasmante potersi misurare in un campionato importante come quello italiano, e farlo con una maglia prestigiosa come quella che andrò ad indossare rappresenta davvero un grandissimo stimolo. Sono un giocatore che ha nell’attacco e nel servizio i suoi punti forti, ma a Macerata potrò sicuramente crescere ancora, grazie al fatto di potermi allenare quotidianamente con dei grandi campioni come quelli che compongono la rosa biancorossa. Sono molto contento e non vedo l’ora di cominciare, vengo a Macerata con l’intento di fornire il mio contributo per raggiungere degli obiettivi importanti”. Romain Vadeleux, originario della Martinica, è il quarto giocatore francese della storia biancorossa, dopo Luc Marquet, Renaud Herpe e Junot Mistoco. Giocherà con la maglia numero 11.

La carriera
2009/2010 FL Saint Quentin
2008/2009 AS Cannes
2006/2008 Paris Volley
2005/2006 Avignon Volley-Ball
2003/2005 Arago de Sète

Nazionale
Esordio: Fukuoka – Giappone, 17 novembre 2006 (Francia-Grecia 3-1)
Presenze 74

Palmares
Argento Campionati Europei 2009
2 campionati francesi (2007, 2008)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X