Serralta ad un passo dai play off
Patron Crescenzi: “Vicini ad un risultato storico”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

“La speranza, stavolta, è quella di riuscire a centrare il traguardo dei play-off puntando alla conquista di questo grande obiettivo in modo da evitare la beffa di tre anni f a (prima stagione di Biciuffi in panchina) quando ci venimmo a trovare nella stessa situazione di adesso a 4 turni dal termine ed invece fallimmo l’obiettivo a causa di altrettante sconfitte che ci diedero una grande delusione e vanificarono tutto quello che di buono eravamo riusciti a costruire”. Usa la scaramanzia Marco Crescenzi, presidente del Serralta, nell’istante in cui deve iniziare ad analizzare momento ed obiettivi della propria squadra impegnata a portare a termine l’impresa di conquistare i play-off promozione e che si accinge a farlo nella volata finale del campionato con gli ultimi tre turni che dovranno emettere tutti i verdetti definitivi. “Le ultime tre gare – prosegue Crescenzi – non saranno certo semplici da affrontare per noi, anche se ne avremo due in casa, dato che è presumibile che le avversarie che ci riserverà il calendario avranno tutte da chiedere ancora qualcosa al campionato e quindi andranno alla ricerca di punti utili alla propria classifica e per i rispettivi obiettivi, a cominciare dal Casette Verdini che andremo ad affrontare alla ripresa delle ostilità dopo questa sosta pasquale in una sfida che promette di essere decisiva per quanto riguarda il traguardo che stiamo rincorrendo, ma che sarà un ostacolo duro perché è sicuro che verrà da noi con l’intento di fare il colpaccio visto che si giocherà le ultime possibilità per tenere viva la speranza di entrare in extremis nei play-off. Arrivati a questo punto i play-off sono un obiettivo concreto che vogliamo e dobbiamo ottenere assolutamente, perché sarebbe davvero un peccato mortale non centrarli e poi credo che sia un traguardo ampiamente meritato per quello che abbiamo fatto vedere e costruito fino ad ora e sarebbe una cosa straordinaria per una società piccola e con mezzi relativi come Serralta, un risultato storico, peraltro mai colto, che ritengo possa essere paragonato come importanza alla promozione dalla Terza categoria ottenuta nel lontano 1995”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X