Corridonia, ore decisive
Okere vicino al Perugia

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Giovanni Ciarlantini tecnico del Corridonia

di Enrico Scoppa

Ore di febbrile attesa a Corridonia per il rilancio della società, che ha perso uno dei pezzi più importanti: ovvero quel Federico Pierluigi il quale ha detto basta al suo impegno con il Corridonia. Nelle prossime ore si dovrebbe conoscere il destino di una società che è fiduciosa e spera di poter riassestare al meglio i quadri societari per ripartire visto che le scadenze, iscrizione al campionato compresa, bussano alle porte. Con la società che dovrebbe avere a breve una struttura definitiva si conoscerà anche il nome del tecnico che sarà scelto per guidare la squadra nel prossimo campionato di promozione. Nei giorni scorsi è tornato a circolare il nome di Giovanni Ciarlantini (nella foto) che in un primo momento sembrava dovesse finire alla Sangiorgese ma non è stato così. Si va allora verso il terzo mandato per il tecnico caldarolese? Anche in questo tutto si dovrebbe definire nelle prossime ore quando saranno sciolti tutti i nodi societari. In un clima di incertezza la certezza è rappresentata dalla cessione di Alessandro Mercuri classe ’85 al Tolentino mentre la rivelazione del Corridonia Okere Kingsley, classe 1990, autore di otto reti con la maglia del Corridonia sembra ormai certo il passaggio al Perugia. Con i grifoni dovrebbe disputare il campionato Beretti. Una bella opportunità per il giovane attaccante che la passata stagione è stato sicuramente tra i più interessanti dell’intero campionato. Queste le certezze in casa del Corridonia che nelle prossime ore dovrebbe fugare ogni dubbio per ripartire in grande stile. La passione di Carlo Pieroni, Alessandro Procaccini e Giorgio Camerlengo non verrà mai meno pertanto pensare ad un Corridonia che se ne stia con le mani in mano in attesa di eventi nessuno ci pensa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X