Macerata: da lunedì attenzione ad esporre correttamente lo scontrino della sosta nell’auto

- caricamento letture

sostaNota del Comune di Macerata:

Da lunedì prossimo, 10 ottobre, entrano in vigore le modifiche alla disciplina della sosta a tariffa nei parcheggi della città. Come noto infatti, dopo la proroga di circa un mese dalla data inizialmente prevista per l’entrata in vigore delle disposizioni contenute nella delibera di giunta, lunedì scatta la nuova disciplina.

La mancata esposizione dello scontrino, così come prevede il Codice della Strada, sarà quindi sanzionata con una contravvenzione pari a 39 euro. Stesse condizioni  in caso di scontrino posizionato in modo tale da non essere leggibile dall’esterno. Viene quindi meno, per gli automobilisti, la possibilità del pagamento in sanatoria aumentato di una penale di 5 euro, come accade ora. Rimane invece valida, in caso di scontrino scaduto, la possibilità di integrare l’importo pagato (maggiorato da una penale fino a 3 euro) entro i sette giorni dalla data di emissione.

Per informare gli automobilisti da giorni è in piedi una campagna di informazione che ha integrarsi vari metodi di comunicazione, dalla distribuzione dei volantini che è ancora in corso, agli spot radiofonici, alle news letter e all’inserimento di una pagina informativa sul sito del Comune.

L’invito dell’Amministrazione è quello di prestare particolare attenzione, dopo aver parcheggiato l’auto, alla corretta esposizione dello scontrino sul cruscotto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X