Il Comune di Recanati “Veleggia”
verso Londra 2012
con Filippo Baldassarri

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Filippo-Baldassari

Filippo Baldassarri

Inizierà sulle ventose coste del Mare del Nord il cammino di Filippo Baldassari, finnista recanatese doc, al fianco del Comune di Recanati con l’Assessorato al Turismo che ha infatti scelto la campagna olimpica del suo illustre cittadino (la prima nel suo genere) per promuovere il progetto “Recanati, Spettacolo all’Infinito”.

Dopo la fase di qualificazione olimpica ottenuta all’Eurolymp di Malcesine il 16 maggio scorso, Filippo Baldassari in forza alla Sezione Vela delle Fiamme Gialle parteciperà alla “Skandia Sail for Gold Regatta 2011” aperta agli equipaggi che nelle varie classi hanno ottenuto un posto ai prossimi Giochi. La competizione si svolgerà a Weymouth (GBR) dal 6 all’11 Giugno prossimi, nelle stesse acque che ospiteranno le gare veliche a cinque cerchi, rappresentando per Filippo un utile “test”, ed entrare così, in proiezione futura, nonostante la sua giovane età nel clima olimpico. Il felice connubio Baldassari-Comune di Recanati é un progetto ideato dall’Amministrazione Comunale ed in particolare dall’Assessore al Turismo, Armando Taddei, al fine di riportare in auge le eccellenze recanatesi, con la creazione di infrastrutture, servizi ai turisti e vari eventi tematici estivi. L’Assessorato ha scelto la vela olimpica come canale promozionale, data la costante crescita d’ interesse del pubblico per questo sport, come si evince da un’indagine svolta dal Censis Servizi del 2010, dalla quale é emerso che gli sport a vocazione “tribale”, capaci di individuare uno stile di vita (come la vela) attirano un pubblico sempre più consitente ed eterogeneo. Le vele nella classe “Finn” di Filippo Baldassari mostreranno così  il logo bianco e azzurro del progetto, che rimanderà al nuovo portale: www.recanatiturismo.it vero e proprio luogo d’incontro per i turisti, che potranno avere così tutte le notizie sulle strutture ricettive (hotel, agriturismi, bed and breakfast), programmi, orari e prezzi dei musei e delle mostre, programmare, riservare e personalizzare il proprio soggiorno recanatese. Le potenzialità del borgo leopardiano parlano chiaro: “Situata a  10 minuti dal mare e a meno di 40 dai monti, Recanati ha da sempre una forte vocazione turistica e vacanziera – dice l’Assessore Taddei -. Celebri attrattive culturali, come i luoghi leopardiani o gigliani, i percorsi artistici tra le numerose opere di Lorenzo Lotto e i palazzi del ‘500, si uniscono a quelle naturali ed enogastronomiche. “Spettacolo all’Infinito” mira soprattutto a trasformare la città in una meta turistica da assaporare senza fretta, consentendo agli interessati soggiorni più lunghi e comodi. Lo scorso anno, l’ufficio di informazione turistica ha registrato un’affluenza di oltre 25mila visitatori, mentre più di 50mila hanno seguito gli eventi della stagione estiva. Valori che cresceranno ancora grazie a questa iniziativa, con effetti positivi sull’economia dell’intero comparto ed il grande successo che avrà Filippo Baldassari – conclude l’Assessore Taddei – sarà un grande successo anche per la Città di Recanati”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X