Guzzini Challenger, la prima semifinale
sarà Martin-De Schepper

TENNIS - A causa del peggioramento delle condizioni metereologiche l'organizzazione ha deciso di anticipare la finale alle 10.30 di domenica
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Kenny-De-Schepper-1-300x223

Kenny De Schepper

Fabrice Martin nel derby tutto francese contro Albano Olivetti conquista il pass per le semifinali vincendo per 6-4, 7-6. Nella sfida dei “lunghi” il vincitore della scorsa edizione del Guzzini Challenger soffre soltanto nel secondo set con Olivetti per nulla intenzionato ad uscire di scena. Martin riesce comunque a passare indenne dopo essere uscito ieri nel doppio. In semifinale affronterà Kenny De Schepper finalista nel 2011. Ancora una volta i due francesi hanno dimostrato di avere un ottimo feeling con il campo veloce del Guzzini. De Schepper ha vinto su Florent Serra per 4-6, 6-3, 6-4. Più tardi invece conosceremo i giocatori dell’altra semifinale. Il pubblico recanatese comunque tifa tutto per Simone Bolelli che sarà impegnato la prossima settimana all’ATP di Kitzbuhel, il torneo internazionale su terra rossa da 358 mila euro. Intanto per motivi prettamente logistici legati al peggioramento delle condizioni meteorologiche previsto per la giornata di domenica il supervisor del torneo internazionale Carmelo Di Dio ha deciso di anticipare la finale del singolo a domenica mattina alle 10.30. Sarà un appuntamento imperdibile visto l’alto livello tecnico registrato in questa venticinquesima edizione. Si ricorda che l’ingresso al Circolo è gratuito e che è disponibile un ampio parcheggio per il pubblico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X