Rampa Zara, cambio di strategia:
intesa tra assessori e tecnici
su un attracco da via Armaroli in piazza

MACERATA – Incontro tra giunta e dirigenti dell’Ufficio tecnico dopo gli scossoni delle scorse settimane e le dimissioni congelate. Che sia una sorta di tregua armata? Entro due mesi saranno elaborate alcune soluzioni partendo dai progetti finora presentati dai tecnici iniziando dagli anni Ottanta. L’assessore Iommi: «Si è detto da alcuni che il Belvedere delle Fonti ha un rapporto tra costo totale e posto auto che è improponibile, rilevo però che tutti i parcheggi sono improponibili analizzati da quel punto di vista»