Ast, Sciapichetti accusa Saltamartini
per la nomina di Daniela Corsi:
«Calpesta la dignità delle istituzioni»

MACERATA – Il segretario provinciale del Partito Democratico accusa l’assessore regionale alla Sanità per la scelta del direttore dell’Azienda sanitaria territoriale: «Fa strame di ogni regola amministrativa. Come si può nominare una persona in attesa di un giudizio pendente a causa del quale non è stata inserita nell’elenco nazionale dei soggetti idonei»