Sandro Parcaroli sogna l’Europarlamento,
incassato il sì della Lega

POLITICA – Il sindaco di Macerata e presidente della Provincia ha ottenuto il via libera dal Carroccio per partecipare alle elezioni europee del 2024. Un passo che sa di mission impossible, visto anche il limitato peso anagrafico delle Marche nell’assegnazione dei 15 seggi del collegio Italia Centrale