«A rischio le ferie estive
per i dipendenti del Santo Stefano.
Il Gruppo Kos investa sui lavoratori»

POTENZA PICENA – Cgil, Cisl, Uil all’attacco: «Il personale dei vari reparti ha raggiunto un residuo ferie arretrate superiore alle 200 ore. Dopo l’emergenza Covid non sono stati rinnovati i contratti a tempo determinato. Non si pensi solo al profitto»