Due poltrone per uno (di FdI),
la Lega: «Non può chiedere l’Ato
e la vicepresidenza della Provincia»

MACERATA – Nel partito di Salvini fanno notare che in ballo ci sono due nomine e Fratelli d’Italia le vorrebbe entrambe, si complica una partita che per il presidente Parcaroli sembrava dovesse essere di routine