«Rischio interruzione del servizio
nei Pronto soccorso del Maceratese,
unica soluzione: esternalizzare»

EMERGENZA – Al bando di gara per i Pronto Soccorso, Nefrodialisi e Pediatria, ha risposto una sola cooperativa di Bologna. Daniela Corsi negli atti sottolinea la necessità di trovare personale «per evitare interruzioni di pubblico servizio con conseguenti gravi ripercussioni sui cittadini»