Prima la telefonata all’avvocato,
poi si è barricato in casa
Il racconto della notte choc

MONTECOSARO – Gianluca Marzocco, 50 anni, ha chiamato un legale che lo ha seguito in passato e a cui avrebbe detto che voleva uccidere il padre. C’era all’interno anche la madre, in un’altra stanza. Ha costretto il papà, 84enne, a restare seduto su di una sedia in cucina. Il coraggio dei carabinieri che sono entrati nell’abitazione. Sequestro di persona, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, minacce aggravate i reati contestati