Promessi sposi a Villa Buonaccorsi?
Non s’ha da fare, saltano decine di nozze
La rabbia: «Non ci hanno informati»

POTENZA PICENA – La denuncia di Lorenzo Mongardi che stava organizzando il suo matrimonio e si è fatto portavoce di altri fidanzati che sono nella sua situazione: «Abbiamo firmato i contratti per la prenotazione, seguendo un percorso durato circa un anno, poi la settimana scorsa abbiamo ricevuto la chiamata dal proprietario del catering. Saltati almeno 30 matrimoni». Sindaco e curatrice fallimentare «Nessuna conferma degli eventi da parte nostra»