Il tris di Chicco Blengini:
«Siamo stati dei matti a crederci sempre»

CAMPIONI D’ITALIA – Il coach non sta nella pelle, è il suo terzo scudetto con la Lube: «Sotto con Trento 2-0 abbiamo pensato che ci volesse un capolavoro, un’impresa. Durante questa stagione non ci siamo mai nascosti dietro giustificazioni tipo manca quel giocatore o quell’altro. La cosa più bella è questo tricolore straordinario»