Salta il Consiglio comunale
Silenzi sul caso del fuori onda
«Ciarapica e Morresi vanno sfiduciati»

CIVITANOVA – In una situazione politica incandescente, la maggioranza non è riuscita a garantire il numero legale. Il presidente dell’assise dà la colpa anche al Covid. Il capogruppo dem sposta l’attenzione sulla questione del giorno: «Vedere quel trio parlare in quella maniera di incarichi ben retribuiti a esponenti dello stesso partito, è qualcosa di sconvolgente»