Maika Gabellieri non si arrende e rilancia:
«Al primo posto l’amore per Civitanova,
con Ciarapica un dialogo è possibile»

10 DOMANDE alla candidata sindaca civica di Civitanova. «Il centrodestra può sembrare diviso e in un certo senso diciamo che lo è, però sono sicura che alla fine si riuscirà a trovare una sintesi per il bene della città». Su un possibile accordo con la coalizione del sindaco uscente: «Se c’è la possibilità di dialogare e mettere insieme idee io sono disponibile, ma bisogna accettare quello che noi come civici andiamo a proporre»