Canile, la verità della Meridiana:
«Danneggiati per aver vinto un bando
Così impossibile stabilizzare i dipendenti»

QUERELLE – I vertici della cooperativa sulla vicenda del trasferimento di cani da Ascoli al nostro capoluogo: «Ora il Comune nega quanto già autorizzato a gennaio del 2020, asserendo, per la prima volta, che non possiamo ospitare cani di altri comuni in numero superiore a quelli di Macerata. Per noi è un danno economico e morale»