Una variante urbanistica,
l’ultima goccia che ha fatto cadere
l’amministrazione del sindaco Sborgia

CAMERINO – Maretta c’era da mesi, ma a far capitolare la maggioranza sarebbe stato il no del primo cittadino ad un’assise su una questione urbanistica. Ora arriverà un commissario prefettizio, che guiderà il Comune fino alle elezioni di primavera